Storia del mio allevamento....

ALLEVAMENTO DELL’OMBRA PAZZA di Perego Morena

(omologazione Enci 6 Settembre 2007)

Il mio allevamento di bassotti nasce dalla mia passione per i cani fin da piccola, ma soprattutto dall’antipatia di mio marito per la mia Iona della Foppa dei Boschi, femmina di Pastore Tedesco ormai purtroppo scomparsa…

Lei non sopportava gli altri cani, soprattutto di taglia piccola, e quindi per non farmela portare nella ns. casa appena sposati Gio ha pensato bene di regalarmi PEGGYSUE, femmina di bassotto standard pelo corto fulva, quindi Iona è rimasta nella sua vecchia casa (non che l’abbia abbandonata o dimenticata, anzi il ns. addestramento e vita insieme è continuato comunque anche con qualche Km. di distanza), da qui sono cominciate esposizioni, prove di lavoro e cucciolate che mi hanno portato ad ora,  ritengo di avere davanti ancora un lungo cammino per arrivare agli alti livelli di molti altri allevatori, ma nel mio piccolo ritengo di fare un buon lavoro…..

Non mi dilungo, ma vorrei aggiungere i ringraziamenti per le persone che mi hanno aiutato fin dall’inizio selezionando per me la mia CAPOSTIPITE, e cioè la Dott.ssa Giovanna, Beatrice Brant e ultimi ma non meno importanti Flaminia e Mario Cervi che a tutt’oggi sono per me un validissimo appoggio, e sicuramente al suo allevatore Davide Gariboldi a queste persone un grandissimo GRAZIE!!!!

Il nome… bè forse la mia bassotta più importante (per il mio cuore) è OMBRA DI CASA CERVI seconda entrata in allevamento bassotta standard pelo raso nero focato e da qui nasce il ns. nome.

Noi alleviamo cani. Passiamo la vita a studiare pedigree, genetica, standard di razza e ad imparare da chi alleva la nostra razza e da chi alleva altre razze.
Facciamo nascere e crescere in prima persona ogni cucciolata ed impieghiamo lo stesso tempo a cercare per i cuccioli i padroni migliori, quelli che li amino per sempre.
Cerchiamo di regalare a questo pianeta animali che siano in perfetta salute fisica e mentale, ed al tempo stesso splendidi esemplari della loro razza.
Aiutiamo ogni nuovo proprietario dei nostri piccoli e queste persone sanno di essere parte della nostra grande famiglia. Festeggiamo con loro le vittorie in expo dei figli a quattro zampe che abbiamo dato. Condividiamo il loro profondo dolore quando questi ci lasciano. Siamo sempre presenti e disponibili ad accogliere quelli che tornano. Li teniamo tra le braccia quando arrivano in questo mondo e quando lo lasciano. Condividiamo le nostre conoscenze e socializziamo i nostri cani, così che possano essere una prova della passione che ci mettiamo. Non annotiamo né i costi né il tempo che ci vuole ad amarli, perché non potrebbero mai misurare i nostri sentimenti. Il prezzo che chiediamo per i nostri cuccioli non è mai un profitto, bensì un investimento per le nuove generazioni. Ed alla fine di ogni anno sappiamo che il nostro conto economico sarà negativo, perché abbiamo speso per i nostri cuccioli molto più di quanto abbiamo guadagnato.
Non abbiamo vergogna di chi siamo... lavoriamo duro per essere dei bravi cinofili e incoraggiamo gli altri a fare lo stesso. Siamo allevatori e siamo orgogliosi di esserlo. Se non ci aiutiamo l'uno con l'altro, saremo finiti tutti come allevatori. Copiate e postate se siete d'accordo.

 ESCAPE='HTML'